BLOG

Sospensione dei termini processuali e procedimentali

Decreto Liquidità, Covid-19

16 Aprile 2020

Con il Decreto Liquidità è stata disposta la proroga, rispetto a quanto già previsto dal Decreto “Cura Italia”, dei termini di sospensione in materia processuale e procedimentale.

 

Nello specifico:

  • proroga dal 15 aprile 2020 all’11 maggio 2020 per il compimento di qualsiasi atto dei procedimenti civili e penali (ad eccezione di quelli i cui termini ex art. 304 c.p.p. scadono nei sei mesi successivi all’11 maggio) nonché procedimenti di mediazione, procedimenti di negoziazione assistita, procedimenti relativi alle commissioni tributarie e alla magistratura militare ed altresì alle funzioni ed attività della Corte dei Conti;
  • proroga dal 16 aprile 2020 al 3 maggio 2020 della sospensione dei termini relativi alla notificazione dei ricorsi nel processo amministrativo (ad eccezione di quelli relativi al procedimento cautelare);
  • proroga dal 15 aprile 2020 al 15 maggio 2020 della sospensione dei termini dei procedimenti amministrativi e dell’efficacia degli atti amministrativi in scadenza.